Sono passati quasi 5 anni da quando abbiamo iniziato Unbabel. Mi è difficile immaginare che sia passato così tanto tempo da quando un viaggio in surf si è concluso con un’ idea scarabocchiata in un quaderno che avrebbe permesso a tutti nel mondo di capire ed essere capiti, in qualsiasi lingua.

Oggi ci stiamo avvicinando ogni giorno di più al raggiungimento della nostra missione: rimuovere le barriere linguistiche e costruire una comprensione su scala mondiale. Tradizionalmente, la traduzione è stata sempre percepita come un’attività estremamente complessa, paragonabile all’estrazione di secchi d’acqua da un pozzo, quando invece abbiamo visto che è sufficiente saper aprire dei rubinetti.

Ed è esattamente quello che stiamo facendo su Unbabel. Stiamo costruendo lo strato di traduzione del mondo.

Negli ultimi 5 anni abbiamo realizzato cose incredibili.

Abbiamo costruito modelli neurali di traduzione automatica multi-premiati e un sistema di stima della migliore qualità del mondo.

Abbiamo aiutato aziende come Skyscanner, Booking.com, LivingLens e Pinterest a diventare multilingue. Abbiamo semplificato la trascrizione e la traduzione dei video, rendendole disponibili nel giro di poche ore.

E abbiamo ingrandito il nostro team, con alcune delle menti più brillanti con cui abbia mai lavorato, con oltre 100 dipendenti sparsi nei nostri uffici a Lisbona, Londra, New York e San Francisco.

Ma il meglio deve ancora venire.

Sono passati 5 anni da quando abbiamo lanciato Unbabel. È tempo di mostrarti cosa porteranno i prossimi 5 anni.

Evento annuale Unbabel – 21 giugno

Questo è il motivo per cui stiamo tenendo il primo Evento annuale Unbabel a Lisbona, il 21 giugno. Per condividere con il mondo la nostra visione per gli anni a venire.

Stiamo prendendo il controllo della bellezza mozzafiato Champalimaud Center for the Unknown, sede di strutture all’avanguardia per la scienza, la medicina e la tecnologia a Lisbona, per un’intera giornata piena di pannelli, spettacoli dal vivo, cocktail omonimi e odissee acquatiche per celebrare il futuro, i nostri partner e clienti.

Ma non voglio ancora svelare tutti i dettagli 😉 Nelle prossime settimane ti daremo più indizi su ciò che succederà il 21 giugno.