Stanco della scarsa qualità della traduzione automatica? Scopri l’API di traduzione umana di Unbabel

2 min read

Se credi alle promozioni derivanti da dipartimenti PR di alcune aziende tecnologiche, saprai che, dai recenti progressi in “neurale”, la traduzione automatica è diventataquasi indistinguibileda quella di qualità professionale.

Ma ovviamente, hai effettivamente usato quei servizi e sai che è un’assurdità assoluta.

Poiché le macchine di traduzione automatica sono calibrate su frasi semplicistiche e isolate derivanti da Wikipedia e agenzie di stampa, raramente catturano le sfumature e le idiosincrasie del linguaggio umano – un robot non può essere divertente.

Quindi, mentre Google Traduttore e strumenti del genere potrebbero essere in grado di tradurre un titolo o una breve frase, essi presentano purtroppo mancanze quando si tratta di comprendere sottigliezze e tono della voce. E ciò è esattamente ciò di cui hai bisogno se sei nel mercato dell’outsourcing per traduzioni o colleghi un’API di traduzione.

Traduzione di qualità professionale come servizio

Qui ad Unbabel crediamo che ci sarà sempre un ruolo per gli umani nel processo di traduzione. Abbiamo la certezza che il futuro non stia nella traduzione automatica, ma nel connubio macchina + traduzione umana.

Le macchine ci permettono di accelerare il processo di traduzione, ma hanno bisogno di quel tocco umano per rendere i risultati utilizzabili dalle imprese moderne.

Come disse il professor Andy Way, uno dei padri della traduzione automatica: “l’umano nel processo sarà sempre la parte più importante dello sviluppo di quella traduzione.

Unbabel evita il processo tempestivo e costoso di assumere traduttori freelance, optando invece per l’impiego a regola d’arte della Neural Traduzione Automatica così da offrire traduzioni più veloci e in continuo miglioramento.

In seguito, abbiamo messo in funzione il miglior sistema di stima della qualità al mondo in funzione. Identifica le parole incorrette e fornisce punteggi di qualità automatici per ogni frase tradotta.

Poi tocca alla nostra comunità globale, fatta di decine di migliaia di linguisti che prestano particolare attenzione alle parti che siamo stati in grado di evidenziare come aventi bisogno di attenzione, offrire una qualità della traduzione che gli API delle macchine non possono dare.

Forse è per questo che il Financial Times dice che stiamo cambiando il mondo.

Forse è per questo che dovremmo parlare delle esigenze della tua azienda oggi.

Qui, inviaci un messaggio e ti risponderemo più o meno il giorno dopo. 🙂

ArtboardFacebook iconInstagram iconLinkedIn iconUnbabel BlogTwitter iconYouTube icon