Ho trascorso buona parte della mia vita ad imparare dagli altri. Ai tempi dell’università ho cercato di carpire quanti più insegnamenti mi è stato possibile da alcune delle menti più brillanti del mondo della tecnologia, all’inizio come studente di informatica e poi come ricercatore sull’apprendimento automatico e l’elaborazione del linguaggio naturale.

E se c’è una cosa che ho imparato da tutti questi anni di duro studio e da ricerche che in seguito mi hanno portato a fondare e a diventare CTO di Unbabel è che le conoscenze vanno condivise.

Ad Unbabel, l’impulso di condividere le nostre scoperte è un aspetto chiave della nostra cultura. Ecco perché ci assicuriamo di partecipare alle più importanti conferenze di tutto il mondo, l’ultima delle quali è stato il convegno annuale dell’Associazione per la linguistica computazionale. Ma per noi è altrettanto importante incoraggiare i dipendenti a condividere quanto hanno appreso col resto del team, a organizzare seminari e sessioni di formazione e spesso invitiamo esperti di livello mondiale alla nostra sede di Lisbona, così che possano condividere i loro consigli e le loro competenze in una serie di sessioni di conoscenze interne.

Non ci abbiamo messo molto a renderci conto che tutto ciò non era sufficiente. Se vogliamo davvero far sì che le conoscenze vengano condivise, dobbiamo renderle accessibili ad un pubblico il più vasto possibile.

Presentazione di Unbabel Talks

Ecco perché, a maggio, abbiamo lanciato Unbabel Talks: delle sessioni di condivisione delle conoscenze aperte al pubblico.

I nostri ultimi incontri hanno toccato vari temi, spaziando dall’architettura dei servizi alle prestazioni del team, in particolare:

“Come trarre beneficio da una mesh di servizi?” con Suhail Patel, backend engineer presso Monzo. Nel suo discorso, Patel ha parlato dei seguenti argomenti:

  • il potenziale delle nuove architetture dei microservizi, come Istio, Envoy Proxy, Linkerd2;
  • come aumentare l’affidabilità e la resilienza dei sistemi usando una mesh di servizi.
  • Reali casi d’uso di varie imprese

“Come riuscire acostruire squadre di tecnici eccellenti“, con Ricardo Brízido, CTO presso Seedrs, la principale piattaforma online per l’equity crowdfunding. Nel suo discorso, Brízido attinge dalla sua esperienza per fornire una panoramica reale su:

  • principi guida per la suddivisione dei team tra produzione, ricerca e progettazione;
  • come rafforzare la collaborazione tra i membri del team.

Abbiamo fatto il tutto esaurito per entrambi gli eventi: il nostro ufficio era pieno zeppo non solo di dipendenti Unbabel, ma di membri della ben più ampia comunità appartenente al mondo della tecnologia di Lisbona. Inoltre, per quanti non hanno potuto partecipare, abbiamo condiviso gli interventi su YouTube.

Chi dorme non piglia le informazioni di valore pratico

Qualcuno potrebbe starsi chiedendo: “Perché gli Unbabel Talks sono di mattina?”

Questa domanda ci viene fatta di continuo, poiché la maggior parte degli eventi dello stesso tipo si tiene nel tardo pomeriggio. Ma ci abbiamo ben riflettuto prima di giungere a questa decisione e abbiamo avuto diversi motivi per farlo.

Spesso mi sento frustrato quando ci sono incontri interessanti a cui vorrei davvero partecipare ma si svolgono fuori dall’orario di lavoro. Ciò significa che, se voglio partecipare a questi eventi, non potrò andare a prendere le mie figlie a scuola né passare del tempo con la mia famiglia. E questo non dovrebbe davvero succedere.

Quindi, se questi colloqui sono così preziosi per il nostro lavoro e lo sviluppo professionale, perché non dovrebbero essere fatti durante l’orario di lavoro?

Unbabel Talks rappresenta una grande opportunità per imparare da persone esperte e di talento. Se gli argomenti di cui parliamo ti interessano, pensiamo che non dovrebbe essere troppo difficile convincere il tuo capo a lasciarti venire qui. Tuttavia, giusto nel caso servisse, abbiamo preparato una email di esempio che potrai liberamente usare e modificare:

Gentile DIRETTORE,

in DATA Unbabel ospiterà TITOLO DELLA CONFERENZA DI Unbabel, parte della serie di Unbabel Talks, che sono delle sessioni regolari progettate per far incontrare gli appartenenti al mondo della tecnologia. L’intero incontro si basa su esempi reali e la prossima sessione riguarderà:

– argomento n. 1
– argomento n. 2

Mi piacerebbe partecipare alla sessione al fine di ampliare le mie competenze in AREA e poter poi condividere informazioni pratiche col resto dell’ufficio.

Il discorso sarà organizzato alle TIME, presso la sede di Unbabel a Lisbona. Mi piacerebbe dedicare la mattinata a imparare da SPEAKER NAME, un esperto di CAMPO, con anni di esperienza presso ELENCO DELLE AZIENDE.

Se pensa che potrebbe essere utile per l’intero team, potremmo magari formare un piccolo gruppo.

Per farsi un’idea di queste sessioni, potrebbe fare riferimento all’ultima, in cui Ricardo Brízido parla della creazione di team di tecnici eccellenti.

Mi faccia sapere cosa ne pensa.

Ah, e non è tutto: la colazione la offriamo noi.

Quindi, se la cosa ti sembra interessante, partecipa al nostro prossimo Unbabel Talk del 24 settembre, ci sarà John Graham-Cumming, CTO presso Cloudflare. In questa sessione, John discuterà di come Cloudfare ha trasformato l’infrastruttura web e la sicurezza, misure pratiche che le aziende possono adottare per proteggere le proprie risorse online, nonché esempi salienti di scarsa sicurezza digitale nel corso degli anni.

Spero di incontrarti lì.