Se stai sviluppando la tua strategia aziendale internazionale probabilmente ti stai ponendo molte domande. Il tuo prodotto avrà all’estero lo stesso successo che in casa? Il paese nel quale stai andando è pronto ad acquistare da te? Quanto è diverso fare business nel Regno Unito rispetto alla Germania?

La verità è che ogni cultura è diversa e occorre essere pronti a questo.

Ad esempio, la Germania può essere un paese molto attraente se sei un’azienda tecnologica. Ma questo non significa che sarà esattamente quello che ti aspettavi.

Quindi, se stai espandendo il tuo business in Germania, ecco un elenco di cose che dovresti sapere, oltre al fatto che è la più grande economia dell’UE e dove ogni anno vengono consumati 800 milioni di currywurst.

I tedeschi trovano fastidiosi gli annunci pubblicitari sui dispositivi mobili

La pubblicità sui dispositivi mobili è sicuramente un ottimo modo per raggiungere nuovi clienti. Semplicemente non è così in Germania.

Secondo questa ricerca di Nordlight Research, una percentuale enorme pari al 92% degli utenti online tedeschi ha una visione negativa o neutrale nei confronti degli annunci sui dispositivi mobili e circa due terzi ritiene che le pubblicità sui dispositivi mobili siano una seccatura.

E non riguarda solo i cellulari. Sono anche grandi utilizzatori del software di blocco della pubblicità, quindi, a meno che la tua pubblicità sia così ben fatta dovresti probabilmente pensare ad una strategia differente.

D’altra parte, le ricerche hanno rilevato che in Germania oltre il 50% dei consumatori ha indicato le pubblicità su giornali e riviste come fonti di informazioni di cui si fidano e l’84% si fida dei propri amici e familiari.

Quindi, se ti stai espandendo in Germania, potrebbe essere una buona idea includere nella tua strategia di marketing internazionale la pubblicità su carta e lavorare sul marketing da parte degli influencer.

I confronti di prezzo sono un grosso affare

Il confronto tra i prezzi è stato negli ultimi anni un trend in ascesa in tutto il mondo e la Germania non fa eccezione. Nel mercato tedesco esistono molte piattaforme diverse che fanno proprio questo.

Pertanto, se il tuo prodotto può essere facilmente confrontato con altri, potresti considerare di inserire i tuoi prodotti sulle piattaforme di comparazione dei prezzi. Tieni comunque presente che la maggior parte delle informazioni viene cercata in tedesco.

I tedeschi amano pagare in contanti

Secondo questo sondaggio della BCE, il denaro la fa ancora da padrone in Germania. In effetti, i tedeschi sono quelli che hanno più contante nel proprio portafoglio in tutta l’Unione europea: 103 euro in media. L’Istituto per la ricerca economica di Colonia ha anche rilevato che ogni tedesco utilizza una carta in media 49 volte, mentre i danesi e gli svedesi pagano con la carta più di 300 volte, e gli inglesi più di 200 volte.

Ma c’è una spiegazione. La Germania ha vissuto numerosi crolli della valuta nella sua storia, quindi è normale che i cittadini temano per il proprio futuro finanziario. Preferiscono anche pagare in contanti perché questo consente loro di controllare meglio le proprie finanze e, a differenza delle carte di credito, i contanti sono anonimi, quindi non lasciano alcuna traccia.

Considera questi aspetti quando dovrai scegliere i metodi di pagamento che offrirai.

La privacy è una priorità

In Germania la protezione dei dati e la privacy sono aspetti importanti. Nel corso della sua storia, la Germania ha visto l’ascesa di due regimi politici fondati sulla sorveglianza della popolazione. Ciò ha permesso a questi sistemi politici di controllare, manipolare e opprimere il popolo tedesco.

Quindi, non c’è da meravigliarsi se la Germania è molto severa quando si tratta di privacy. In effetti, le leggi sulla protezione della privacy dei dati sono più rigide in Germania che altrove (e se non si rispettano si può finire per pagare multe di milioni di euro).

Ricordati di fare in modo che i dati dei tuoi clienti e i loro dispositivi siano al sicuro, in quanto le falle nella sicurezza possono essere l’elemento che fa saltare tutto. Se prendi sul serio la privacy e la protezione dei dati, e sei trasparente al riguardo, puoi ricavarne un vantaggio competitivo.

È necessario parlare tedesco

Considera questo: solo due terzi dei tedeschi parlano inglese, e meno di un quarto di questi ultimi ritiene di avere una buona padronanza della lingua.

Considera anche che il 75% delle persone cerca informazioni online nella propria lingua madre, con il 58% che sostiene che ciò aumenta anche la propria fedeltà al marchio (Common Sense Advisory).

Parlare la lingua dei tuoi clienti ti darà quello che ti serve per migliorare la soddisfazione dei clienti e la Germania non fa eccezione.

[Ed: ed ora la parola ai nostri sponsor…]

Ad Unbabel stiamo facendo diventare le barriere linguistiche un ricordo del passato per le aziende che vogliono diventare globali o vogliono ottimizzare i propri flussi di lavoro quando operano già a tale livello.

Ecco perché Pinterest si affida a noi per fornire assistenza globale alla propria clientela con solo 5 persone che parlano inglese.

È in questo modo che Skyscanner ha aumentato la soddisfazione della propria clientela internazionale dal 75% al 92% con Unbabel.

Ed è esattamente quello che stiamo facendo per aiutare Daniel Wellington ad aumentare la CSAT e più che raddoppiare la soddisfazione relativa ai tempi di risposta.

Che tu stia utilizzando Salesforce, Zendesk, Freshdesk o altre piattaforme, il mix offerto da Unbabel di Traduzione Automatica Neurale adattata al dominio, Stima della Qualità ed una comunità internazionale di 55.000 traduttori, ti dà il supporto per fornire un vero servizio clienti multilingue.