Unbabel è stato scelto come partner di traduzione leader di Zendesk

4 min read

Unbabel è stata nominata il migliore partner di traduzione di Zendesk, una delle principali piattaforme di servizio e coinvolgimento del cliente nel mondo, con più di 100.000 account cliente a pagamento e che ha recentemente superato i 500 milioni USD di tasso di ricavo annuale.

Unbabel è stata inoltre selezionata per l’integrazione con Zendesk Guide Enterprise, una nuova soluzione di gestione delle conoscenze basata su AI, adattata alle organizzazioni più grandi. La soluzione congiunta consente alle aziende di comprendere ed essere capite dai loro clienti in 28 lingue, contribuendo a costruire relazioni più forti con i clienti.

Questa partnership offre una soluzione basata su cloud, pronta all’uso, già utilizzata da aziende come Pinterest, Skyscanner, Under Armour e Daniel Wellington.

Come risultato di questa selezione, Zendesk e Unbabel stanno approfondendo il loro investimento nel fornire una customer experience unificata, indipendentemente dalla lingua che parlano le imprese o i loro clienti.

“Vogliamo che ogni cliente Zendesk sia in grado di fornire ai propri utenti il ​​contenuto di informazioni di base di cui hanno bisogno nella lingua appropriata e siamo entusiasti di collaborare con Unbabel per rendere questo ancora più semplice per le aziende” – ha dichiarato Billy Robins, Direttore delle Alleanze Tecnologiche di Zendesk. La profonda integrazione che Unbabel ha costruito con Zendesk sta dando agli agenti “super poteri multilingue”, migliorando i tempi di risposta iniziali e ottenendo, soprattutto, clienti più felici.

“Unbabel ha l’impegno di ad aiutare i clienti aziendali a offrire la migliore esperienza possibile ai loro clienti attraverso un servizio personalizzato e indipendente dalla lingua. Siamo assolutamente impressionati dall’incredibile ecosistema che Zendesk ha costruito negli ultimi dieci anni, oltre a essere incredibilmente entusiasti di collaborare con loro per poter dare ancora più valore ai nostri clienti comuni. “- ha affermato Vasco Pedro, co-fondatore e amministratore delegato di Unbabel.

Ma cos’è la guida aziendale di Zendesk?

È innegabilmente vero che esiste un enorme potenziale nelle opzioni self-service per il supporto ai clienti. Non solo perché richiede meno risorse ed è utile, ma anche perché è ciò che cercano i tuoi clienti – il che è probabilmente il motivo per cui il self-service è ora il canale di assistenza clienti più utilizzato.

Tuttavia, questo non significa necessariamente che sia facile da gestire, specialmente se siete una grande organizzazione.

Per questo motivo, Zendesk ha creato Guide Enterprise, un nuovo piano che consente ai team più grandi di collaborare sulla conoscenza attraverso i flussi di lavoro, e gestire la conoscenza internamente, esternamente attraverso più marchi e lingue.

Ora, grazie ad Unbabel per Zendesk, qualsiasi grande organizzazione può avere il suo contenuto knowledge base tradotto in 28 lingue. In questo modo le aziende globali possono ottimizzare i propri flussi di lavoro e operare realmente su tale scala. Proprio come Skyscanner, che ha aumentato la soddisfazione dei clienti dal 75% al ​​92%,o Pinterest, che offre assistenza globale alla clientela con un piccolo team di eccellenti agenti,non traduttori.

Interessato a scoprire come usare Unbabel per Zendesk? Unisciti a noi per il webinar e scopri come dare ai tuoi agenti superpoteri multilingue.

Unbabel e Zendesk Masterclass

Unbabel e Zendesk presenteranno un masterclass congiunto il 24 aprile, 2018 alle 17:00 (GMT+1) su “Diventiamo multilingue. Rimuovere le barriere linguistiche su Zendesk con Unbabel “.

Spiegheremo entrambi in che modo Unbabel per Zendesk consenta alle aziende di ottenere il loro supporto in più lingue aumentando al tempo stesso i livelli di soddisfazione del cliente a livello globale.

Dettagli Masterclass

Diventiamo multilingue. Rimozione delle barriere linguistiche su Zendesk con Unbabel
2 maggio 2018 alle 17:00 GMT+1 / 9.00 PST+1

Ecco cosa imparerai:

  • Perché non è necessario assumere più agenti al servizio clienti per rispondere alle richieste dei clienti multilingue
  • Come ridurre le domande multilingue da parte dei clienti traducendo le domande frequenti
  • Come l’integrazione di Unbabel Zendesk sia una soluzione intelligente per la creazione di un team di assistenza clienti multilingue in pochi minuti.
  • Il potere dell’IA: come avviene la traduzione all’interno di Unbabel
  • Come impostare facilmente Unbabel per Zendesk ed essere pronti a usarlo.

Ci sarai? Fai in modo di registrati qui.

ArtboardFacebook iconInstagram iconLinkedIn iconUnbabel BlogTwitter iconYouTube icon